Mercoledì, 01 Giugno 2022 11:00

1 giugno 2022 la cerimonia di insediamento del Consiglio Nazionale dei Commercialisti nella sala dedicata a Giovanni Falcone

 

IL CN CERIMONIA DI INSEDIAMENTO

 

Gian Luca Ancarani: "Onorati e Orgogliosi  di essere presenti nella sala dedicata a GIOVANNI FALCONE presso il Ministero di giustizia."

"Contano le azioni e non le parole",  la targa dice tutto non occorrono altre parole.

 

Targa Intitolata a Falcone al Ministero della Giustizia

Lunedì, 09 Maggio 2022 15:35

Oggi 9 maggio 2022 il, Ministero della Giustizia ha trasmesso l'informativa dell' esito delle operazioni  di scrutinio del 6 maggio 2022. 

Pubblichiamo la comunicazione dei risultati delle operazioni elettorali ai sensi dell' art. 25, comma 12, del d.Lgs n° 139.

I Risultati elettorali saranno pubblicati, ai sensi dell’art. 25, comma 12, del d.lgs n. 139/2005 sul Bollettino ufficiale del Ministero della giustizia, n. 10 del 31 maggio 2022.

 

Com. cn comunicato elezioni signed (segnatura) page 0001Com. cn comunicato elezioni signed (segnatura) page 0002

Venerdì, 06 Maggio 2022 12:57

 

GUARDA L'INTERVISTA ESCLUSIVA fiera

Venerdì, 06 Maggio 2022 10:04

Oggi 6 Maggio 2022, il Ministero conferma, con la maggioranza dei voti  precisamente 53,42%, la nomina di ELBANO DE NUCCIO a Presidente del Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili. E’ definitivo la nave dei commercialisti, un comparto di circa 120.000,00 iscritti, salpa con a bordo il suo Comandante, un Presidente che ha una grande visione nella conduzione della categoria, un uomo di grande veduta, di grandi numeri. Infatti il Presidente De Nuccio guarda con attenzione il rapporto che i Commercialisti devono tenere con la politica per avviare quel processo riformatore che dia ai Commerciasti un ruolo adeguato nel confronto con il Legislatore. Per far questo occorre implementare la leva di interesse della politica e la moltiplicazione dei numeri e delle reti. Il Presidente De Nuccio accende il faro dell’importanza di 120.000,00 Commercialisti con una visione più ampia a tutte le libere professioni, un comparto di 27 professioni ordinistiche e duemilioniottocentomila  iscritti con un indotto di addetti che porta a 10.000,00 di operatori 1/6 della popolazione italiana. "Una grande visione, un grande Presidente dei Commercialisti", è il coro delle libere professioni.

Di seguito l’ intervista in esclusiva a UILP UNIONE ITALIANA LIBERE PROFESSIONI.

Le professioni liberali del Nostro Paese hanno dimostrato durante il periodo pandemico di essere essenziali per la tenuta del sistema economico nazionale. Siamo di fatto il punto di riferimento sia economico che sociale. Gli Imprenditori si rivolgono ai Professionisti e si sono rivolti ai Professionisti per poter garantire la sopravvivenza delle loro aziende all'interno del mercato; è evidente e chiaro che in questa fase di rilancio del paese attraverso anche il PNRR che è lo strumento utilizzato dallo Stato, dal Governo per poter far ripartire e garantire una ripresa economica nel Paese. Noi dobbiamo avere un ruolo da protagonisti, un ruolo che deve essere pianificato in maniera sinergica, sia sul piano giuridico, sul piano finanziario e sul piano fiscale, per poter consentire questo è necessario che vi sia una azione concertata fra tutte libere professioni a livello nazionale.

Bisogna necessariamente partire per gradi. Utilizzare il sistema - periodo pandemico, come palestra dove se fatta esperienza rispetto a quelle che sono le criticità registrate all'interno del sistema economico nazionale; una fra tutti è necessario sempre di più coinvolgere le libere professioni nella fase di genesi delle norme. Non esiste peggiore norma,  per la quale non vi sia stato il coinvolgimento di coloro i quali poi quella norma la devono applicare; quindi i professionisti. Sicuramente vanno aperti i tavoli tecnici presso i Ministeri nei quali i Professionisti non vengono coinvolti con funzione meramente consultiva, ma addirittura con funzione invece propositiva quindi nella fase di genesi delle norme.

UFFICIO STAMPA UILP

Venerdì, 29 Aprile 2022 18:58

I COMMERCIALISTI ITALIANI  PUNTANO SULL'INNOVAZIONE

ELBANO DE NUCCIO é il PRESIDENTE DEL CONSIGLIO NAZIONALE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI

I COMMERCIALISTI MILANESI PUNTANO SULLE DONNE È MARCELLA CARADONNA IL PRESIDENTE ELETTO

Oggi 29 Aprile 2022 i Commercialisti Italiani hanno un grande Presidente del Consiglio Nazionale che porterà la categoria a livelli di grande considerazione da parte del tessuto economico e sociale del Nostro paese. ELBANO DE NUCCIO é il PRESIDENTE DEL CONSIGLIO NAZIONALE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI. Il suo programma, la sua squadra hanno convito, si assicura il 53% dei voti e vince l’ elezioni del Consiglio Nazionale. Già Presidente dell’ Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Bari, componente della Commissione Deontologia del Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti, nonché docente incaricato dall’Istituto di Ricerca dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili. Dottore Commercialista e Revisiore Legale dei Conti, con esperienza pluriennale nel campo della consulenza aziendale, contabile, fiscale e finanziaria, per società private e pubbliche di rilievo nazionale e internazionale.

Nel suo DNA semplificazione, ma soprattutto innovazione, la voglia di poter far emergere la competenza e le qualità dei Commercialisti Italiani che tanto si sono spesi per le imprese e le famiglie del Nostro paese nel periodo del lockdown ed ancora oggi nelle difficoltà di una pandemia che stenta a lascarci e di un conflitto bellico causa di ulteriori difficoltà.

Il neo Presidente De Nuccio ai microfoni di ANC TV oggi ha dichiarato:" attendiamo ovviamente i risultati ufficiali che saranno tali, solamente dopo che la commissione  che verrà insediata il sei di maggio ufficializzerà la nostra vittoria sulla base di dati ufficiosi, certamente sì,  il nostro è stato un risultato di netto vantaggio rispetto alla lista opposta,  E' stata una campagna elettorale molto complicata molto dura ma anche allo stesso tempo particolarmente entusiasmante. Abbiamo girato tutta l'Italia in lungo e in largo, ho avuto l'onore e l'orgoglio di poter conoscere tantissimi Colleghi di prendere consapevolezza diretta dei problemi della professione e di incrementare il mio bagaglio di conoscenza che verrà messo a disposizione per dare risposte concrete ai Colleghi della base.  La nostra è una lotta per recuperare una dignità come ho sempre detto personale e professionale una migliore qualità della vita per i Commercialisti Italiani ed una maggiore visibilità ed una maggior rispetto nell'ambito dell'attività professionale.  Questo è il nostro impegno e questo è quello che noi faremo nei prossimi quattro anni".

 

UFFICIO STAMPA UILP
×

logoelcom

Il sito è stato realizzato dalla Elcomsoftware. 

VAI AL SITO ACQUISTA


TOP